Erboristeria - Vendita online prodotti erboristici, integratori, tisane, erbe officinali, alimentazione biologica e cosmesi naturale. Dal 1990 al vostro servizio, online dal 2000
Lingua


Il Fieno Greco

img

 

I semi di fieno greco (Trigonella foenum-graecum) sono un vecchio rimedio a base di erbe utilizzato per trattare le disfunzioni metaboliche e nutrizionali. Negli animali i semi di fieno greco sono in grado di modulare il comportamento alimentare, ma sono ancora particolarmente carenti i dati clinici riguardanti l’uomo.

E’ stato quindi realizzato uno studio finalizzato a esaminare gli effetti della somministrazione ripetuta di un estratto di semi di fieno greco sull’assunzione di energia e sui comportamenti alimentari involontari sani. 
Si è trattato di uno studio clinico in doppio-cieco, controllato verso placebo e cross-over che ha coinvolto dodici maschi sani (uomini) che hanno assunto due diversi dosaggi dell’estratto di semi di fieno greco (588 e 1176 mg). I tre periodi di trattamento (14 giorni ognuno) sono stati separati da periodi di 14 giorni di washout (senza assunzione di alcun trattamento).

Le principali misure di risultato comprendevano: l’apporto energetico (valutato in condizioni controllate), il peso, i livelli di glucosio a digiuno, i profili insulinici e lipidici, i punteggi relativi alla coppia appetito/sazietà (valutati su una scala analogica visiva) e livelli ematici dell’insulina e del glucosio misurati ripetutamente dopo una colazione standardizzata.

Dalla sperimentazione è emerso che il dosaggio maggiore ha ridotto significativamente il consumo giornaliero di grassi [3,73 vs 4,51 MJ giorno (-1), -17,3% rispetto placebo, intervallo di confidenza 95% compreso fra -1,51 e -0,05, n = 12, P = 0,038]. Questa riduzione specifica tendeva a ridurre l’assunzione totale di energia [9,97 vs 11,29 MJ giorno (-1), -11,7% rispetto placebo, IC95% fra -2,91 e 0,26, n = 12, P = 0,094].

Non sono stati osservati altri effetti significativi. Gli autori della sperimentazione ritengono che la somministrazione ripetuta di estratto a base di semi di fieno greco possa ridurre il consumo di grassi negli esseri umani a conferma del dato aneddotico consolidato nell’utilizzo tradizionale della pianta.
Ricerca realizzata da associati a: CHRU Montpellier, Centre d’Investigation Clinique, Montpellier, Francia.
Liberamente tratto da “l’Erborista”, gennaio 2010, edizione “Tecniche Nuove”.
 

 

Lascia la tua e-mail per ricevere le nostre offerte